COSA FATTA CAPO HA

Si narra che al tempo dei Guelfi e dei Ghibellini un tale Buondelmonte dei Buondelmonti, fiorentino, ruppe le nozze con una fanciulla della casa Amidei. Allora i parenti della donna, riuniti a consiglio, decisero di vendicarsi dell’offesa ricevuta dal Buondelmonte. In tale occasione uno dei convenuti, Mosca Lamberti, pronunziò quelle parole, che significavano la morte di colui che aveva rotto il matrimonio. Egli infatti fu ucciso il giorno di Pasqua del 1215, mentre percorreva a cavallo il Ponte Vecchio di Firenze. Il detto oggi vuole significare che bisogna prendere decisioni rapide e definitive.

http://www.alibrando.it/proverbi/cerca-187-C.html

Publicités